Nouvelle

31/03/2016Mimmo Lucano: un sindaco che ci mette l'anima

 

Il sindaco Mimmo Lucano, vincitore del Premio Caponnetto per la Cultura della Legalità nel 2013, è entrato nella classifica delle 50 persone più influenti del mondo per aver trasformato l’emergenza â€ªmigranti‬ in una risorsa per la rinascita del suo paese: strade e case svuotate dall‘emigrazione sono state ripopolate da una comunità multietnica che ha riportato in vita Riace avviando anche attività artigianali e imprenditoriali. 

La forza di Lucano e del suo piccolo paese sono la prova tangibile che integrazione e accoglienza, applicate con i giusti criteri e nel rispetto dei diritti di tutti, rappresentano una risorsa inestimabile.

 

 

È “solo un sindaco che ci mette l’anima”, come lui stesso si definisce, ma se tutti facessero come lui e dimostrassero di avere un’anima come la sua il mondo sarebbe un posto migliore in cui vivere. Il riconoscimento che gli è stato assegnato dimostra che il suo lavoro ha colpito molte persone e molte istituzioni.

GUARDA L’INTERVISTA 

 

 
 

Nella foto:

da sinistra Gaetano Saffioti, vincitore del Premio Caponnetto 2013; Paolo Carrara, presidente della Fondazione Un Raggio di Luce Onlus; Domenico Lucano, vincitore del Premio Caponnetto 2013

Il sindaco Mimmo Lucano, vincitore del Premio Caponnetto per la Cultura della Legalità nel 2013, è entrato nella classifica delle 50 persone più influenti del mondo.

Partages

Amore è la luce dello spirito Quando abbiamo bisogno della luce? Non durante il giorno, ma quando regna la notte. Allora ci occorre una lampada, una fiamma, la luna. Fate del vostro meglio per portare luce e amore nella vita di coloro che incontrate.

Sathya Sai Baba

    •  Qui Sommes

    •  Actions

    •  Projectos

    •  Communication